Tappi per bottiglie di vino in sughero o a vite?

Tappi per bottiglie di vino in sughero o a vite?

Tappi per bottiglie di vino: ad ogni vino la sua chiusura…

Ti sarà sicuramente capitato di stappare bottiglie di vino che utilizzavano il tradizionale tappo in sughero, ma anche il tappo a vite.

Cosa ne pensi dei tappi per bottiglie di vino? Hai una tua preferenza?

Facciamo qualche ragionamento sui tappi per bottiglie di vino.

Cerchiamo di sintetizzare un argomento molto vasto e chiarirci le idee.

La soluzione non è netta a favore di una o dell’altra tappatura, tuttavia è importante evidenziare i pro
e i contro delle due scuole di pensiero e poi ognuno decide in base al proprio punto di vista.

Tappi per bottiglie di vino: origini e cenni di storia del tappo in sughero.

Il tappo in sughero ha origine fin dall’età antica, veniva utilizzato per sigillare il contenuto delle anfore
da Greci e Romani.

Nei secoli ci sono stati alti e bassi sull’uso dei tappi in sughero.

Con l’invenzione dei contenitori in vetro, le giare in terracotta vennero gradualmente sostituite dalle
bottiglie di vetro; ecco che in questo processo di evoluzione il tappo in sughero ha giocato un ruolo attivo.

Nel XVII secolo il tappo in sughero ebbe un’ulteriore importante svolta grazie al monaco Dom Pérignon.

Infatti egli iniziò ad utilizzare un tappo in sughero creato a forma di cono per tappare le bottiglie dello Champagne.

L’evoluzione dei sistemi e la rivoluzione industriale contribuirono a far crescere molto il mercato dei tappi in sughero per bottiglie di vino.

Nel XIX secolo, venne brevettata la prima macchina per la fabbricazione in larga scala dei tappi in sughero.

Infine, nel XX secolo i vari produttori sono in grado di creare tappi in sughero di varie dimensioni con specifiche caratteristiche adatte al tipo di vino e su richiesta del cliente.

Ma perché usare il sughero come tappi per bottiglie di vino?

Il sughero ha varie proprietà; non a caso è la soluzione più apprezzata da viticoltori ed enologi.

Possiede la straordinaria capacità di lasciare che il vino respiri ed allo stesso tempo di sigillare ermeticamente il contenitore.

Queste caratteristiche di impermeabilità ai liquidi e di elasticità favoriscono l’affinamento dei vini e lo
sviluppo dei loro aromi.

Va aggiunto che è un materiale sostenibile che si ricava dalla speciale corteccia della quercia e rappresenta una soluzione benefica per tutta la sua vita utile.

Tappi per bottiglie di vino: alcuni cenni di storia del tappo a vite.

Le prime sporadiche apparizioni dei tappi a vite per le bottiglie di vino risalgono alla seconda metà del XX secolo.

In passato la chiusura delle bottiglie di vino con tappo a vite era praticamente impossibile immaginarla in alternativa al sughero.

Uno dei motivi che spinse la ricerca ad adottare altre soluzioni per tappare le bottiglie di vino fu quando ci si accorse che il sughero poteva diventare una risorsa scarsamente disponibile a fronte di una forte richiesta di mercato.

Negli ultimi cinquant’anni abbiamo assistito ad una veloce evoluzione di varietà di tappi per bottiglie di vino nello specifico del tappo a vite.

Il tappo a vite è in grado di sigillare ermeticamente la bottiglia e mantenere perfettamente isolato il vino dall’ambiente esterno evitando il passaggio di ossigeno con il rischio di ossidarlo.

Un altro vantaggio è la conservazione delle bottiglie; con il tappo in sughero è sempre bene tenerle sdraiate per evitare che il tappo non si secchi, con il tappo a vite questa necessità non c’è.

Ecco dunque risolto un problema non indifferente legato allo spazio per lo stoccaggio!

Vediamo alcuni aspetti tecnici del tappo a vite.

Il tappo metallico è dotato di una filettatura a vite, ricoperto da una sottilissima guaina in alluminio che avvolge parte del collo della bottiglia; la funzione è proteggere e conservare.

All’interno del tappo in metallo è presente un fondello di resina con caratteristiche speciali adatte a garantire estrema ermeticità e a preservare le caratteristiche organolettiche del vino.

Sarà un bene o un male utilizzare tappi per bottiglie di vino a vite?

Come al solito ci sono i pro e i contro; sicuramente viene a mancare il “rito” della stappatura che tanto sta a cuore a molti amanti del vino.

Stappare una bottiglia di vino con tappo in sughero rimane comunque un gesto suggestivo che crea emozione.

Come avviene per ogni convinzione ci sono voluti anni e anni prima di mettere in discussione
un’alternativa al tappo in sughero.

Alla fine sta al produttore scegliere la soluzione migliore per il suo vino.

Desidero concludere questo articolo sui tappi per bottiglie di vino in sughero o a vite facendo una
personale considerazione.

Come abbiamo detto il tappo a vite garantisce assoluta impermeabilità e impedisce all’ossigeno di filtrare ed entrare in contatto con la bevanda. 

Se il vino ha già raggiunto il massimo della sua capacità evolutiva ed espressiva allora il tappo a vite è la soluzione ideale per evitare che il vino subisca modifiche o cambiamenti una volta imbottigliato.

Al contrario il tappo in sughero essendo leggermente poroso lascia filtrare una minima quantità di ossigeno.

Sappiamo che i vini complessi richiedono un minimo di ossigeno per completare la loro evoluzione di invecchiamento in bottiglia, questo è stato possibile fino ad oggi grazie al tappo in sughero.

Tuttavia la ricerca ha fatto molti progressi studiando e creando nuove soluzioni per adottare sempre più spesso tappi a vite.

Lo dimostra il fatto che molti produttori utilizzano già il tappo a vite anche per vini che hanno necessità di lunghi affinamenti in bottiglia.

Il tappo a vite evita anche problemi di contaminazione, come invece può accadere per il sughero che a volte può risultare difettoso contaminando anche il vino: “quando si dice questo vino sa di tappo

In tanti Paesi il tappo a vite viene utilizzato costantemente da molti produttori.

L’Italia, essendo un paese con la più longeva e ricca storia vinicola del mondo è legatissima alle tradizioni ecco perchè il cambiamento risulta più ostico.

Cosa dicevamo?
Tappi per bottiglie di vino: Ad ogni vino la sua chiusura…

Federica
Aroma Winebar & Enoteca

Visita il nostro Negozio WineShop troverai un vasto assortimento di etichette e potrai scegliere se vorrai il tappo a vite o il tappo in sughero.

Oppure chiama per informazioni.

Consegniamo personalmente a domicilio nella zona di Tortona senza costi aggiuntivi ed in tutta Italia tramite corriere.