You are currently viewing Vitigni Toscani: la straordinaria ricchezza di questa regione.

Vitigni Toscani: la straordinaria ricchezza di questa regione.

I Vitigni Toscani: tradizione enologica antica di secoli.

I vitigni Toscani godono di una fama mondiale e occupano un posto di rilievo nel panorama vinicolo italiano.

La Toscana è una delle regioni italiane con una spiccata vocazione vitivinicola, non a caso ogni anno vengono prodotti milioni di bottiglie di altissima qualità.

Le caratteristiche del vino, ovvero il colore, il sapore e l’odore, sono influenzate dall’ambiente in cui si coltivano i vitigni come il suolo in cui vive il vitigno, la tipologia di clima che li circonda; a questi elementi si aggiungono l’esperienza del vignaiolo ed il processo di conservazione.

La Toscana ha tutti gli elementi per essere al top; è ricca di suoli diversi appartenenti ad ere geologiche differenti, oltre ad avere un paesaggio caratterizzato da diversi climi.

Le colline, la costa, la montagna, regalano ai vitigni toscani una fiorente varietà di ambienti consoni alla produzione dei migliori vini e etichette esistenti in Italia e nel mondo.

Infine: la passione, il grande impegno, le conoscenze del mestiere di vignaiolo e l’arte di lavorare per produrre buoni vini coronano il primato raggiunto dai vini toscani.

vitigni toscani

Ecco alcuni punti importanti che contribuiscono a tenere alta la bandiera delle uve dei vitigni toscani:

  • Parte della regione è caratterizzata da un andamento collinare che presenta molte variazioni paesaggistiche.
  • L’aria degli Appennini nella zona nord è influenzata del mare che rende il clima più mite.
  • La presenza di molti vitigni autoctoni toscani con produzioni di vini di alta qualità riconosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.
  • Un riconoscimento va anche alle istituzioni sempre impegnate nel tenere alta la bandiera dei vitigni Toscani.
  • La regione Toscana è attraversata dalle Strade del Vino, una rete di itinerari che collegano le varie zone dei vitigni Toscani frequentate da turisti di tutto il mondo.
  • Importanti lavori di studio, ricerca e recupero sono stati fatti dall’Università di Pisa e di Firenze per catalogare e far conoscere al mondo alcune delle varietà più antiche di vitigni autoctoni della Toscana.

Una panoramica sui principali vitigni toscani di uve rosse.

Il vitigno a maggior coltivazione è senza ombra di dubbio il Sangiovese e lo si trova praticamente in tutte le province vitivinicole.

Con questo vino si riescono ad ottenere il Chianti Classico ed il Brunello di Montalcino.

La storia ci indica che il Sangiovese è un vitigno originario della Toscana; infatti si riportano notizie che risalgono al periodo etrusco, intorno all’VIII secolo a.C.

Il vino che si ottiene da questi vitigni è di colore rosso rubino intenso, tannico, di corpo, armonico, con gradevole retrogusto amarognolo e fruttato; invecchiato sprigiona i caratteristici profumi terziari.

Oltre al Sangiovese in Toscana troviamo il Cabernet Sauvignon, il Merlot, il Canaiolo.

Vi sono anche vitigni autoctoni con piccole produzioni che negli ultimi anni hanno avuto un notevole risalto come: la Malvasia Nera, la Foglia Tonda, il Colorino, il Vermentino Nero, il Pugnitello, la Durella Gentile, la Pollera.

Visita l’Enoteca Aroma Winebar e scegli un vino rosso prodotto nei vitigni toscani oppure contattaci!

I bianchi dei vitigni toscani.

I vini bianchi toscani occupano una posizione di mercato molto inferiore rispetto ai più noti vini rossi presenti nella regione; tuttavia sono anch’essi importanti e di qualità.

A favore dei bianchi va detto che la tendenza sta cambiando, infatti sono sempre di più gli amanti del vino che cercano bottiglie interessanti nel mondo dei vini bianchi toscani.

La produzione avviene da vitigni autoctoni ed internazionali da cui si traggono varianti ed aromi unici derivanti dalle tipiche caratteristiche del territorio.

La maggioranza delle uve bianche è costituita da quelle appartenenti al Trebbiano Toscano anche se viene coltivata solo nel 5% della regione.

Nonostante la supremazia dei vini rossi vi sono anche eccellenti vini bianchi, come ad esempio la Vernaccia San Gimignano, Ansonica Costa Argentario, Bianco della Valdinievole, Bianco di Pitigliano, Bianco Pisano, San Torpè, Candia dei Colli Apuani, Isola Elba Ansonica, Moscadello di Montalcino.

Come puoi notare, la proposta dei vini bianchi è comunque ampia e di pregio, vini che appartengono a produzioni di differenti territori della regione Toscana che rispondono a selezioni di qualità al pari dei più famosi rossi.

Uno dei più importanti vitigni autoctoni dalla storia centenaria è la Vernaccia di San Gimignano, un’uva da cui si ricava l’omonimo vino DOCG presente in maniera preponderante nel territorio di questo Borgo situato nell’entroterra senese patrimonio dell’Unesco da cui prende nome il vino prodotto.

Regalati un’emozione con un vino bianco prodotto nei vitigni toscani, consulta il nostro WhineShop e scegli tra le nostre proposte. 
PS: Se non trovi ciò che cerchi o hai bisogno di un consiglio chiamaci!

 

Federica
Aroma Winebar & Enoteca

Visita il nostro Negozio WineShop troverai la nostra selezione di Vini della Toscana

Oppure chiama per informazioni.

Consegniamo personalmente a domicilio nella zona di Tortona senza costi aggiuntivi ed in tutta Italia tramite corriere.